Il Presidente ha voluto mettere a dispozione un documento di sicuro interesse per tutti noi. Scaricalo cliccando qui

museo taruffi certificazioni asi La Giunta Regionale del Piemonte ha approvato la Legge Regionale (n. 27 del 6/11/2020) dedicata alla “Valorizzazione dei veicoli di interesse storico e collezionistico”: grazie a questo provvedimento i veicoli con oltre 40 anni di età,e con il riconoscimento di storicità riportato sulla carta di circolazione, sono esclusi dalle misure di limitazione alla circolazione; ciò vale per gli stessi veicoli di interesse storico con età compresa tra i 20 ed i 39 anni nelle giornate festive e prefestive.
Il proprietario, dopo aver richiesto e ottenuto il CRS (Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica) del veicolo dovrà recarsi in motorizzazione per richiedere l’aggiornamento della carta di circolazione. Sarà rilasciato un adesivo da applicare sul libretto. La domanda per il rilascio del CRS va richiesta ad un Club Federato ASI che spedirà al richiedente il modulo da compilare e ritornare sarà inoltrato in Asi che emetterà il documento. Il tempo per il rilascio è di circa 30 giorni lavorativi. Alcuni chiarimenti sull’utilizzo dei veicoli storici.
Questi mezzi fanno parte del nostro patrimonio tecnico e culturale, come descritto nella Carta di Torino del 2012, devono essere conservati e mantenuti in condizioni storicamente corrette e non utilizzati come mezzo di trasporto quotidiano. Le assicurazioni a premio ridotto dedicate, tengono presente queste condizioni e la percorrenza,diverse dagli altri veicoli di uso comune.

Desarrollado por Selecta selección de talento digital

Gli amici che ci sostengono